Decorazioni Azulejos: adesivi, carte da parati, tappeti e separè

L’ultima moda decorativa che ha conquistato gli italiani è indubbiamente lo stile mosaico Azulejo. Vediamo di cosa si tratta. Il nome significa “piccola pietra liscia lucidata” e contraddistingue un tipico ornamento portoghese e spagnolo che nel XIII secolo ha unito la tradizione europea con l’influenza araba.

Consiste in un tipo specifico di lavorazione delle piastrelle in ceramica, piuttosto sottili, con una superficie smaltata e decorata con giochi geometrici e simmetrici. Tradizionalmente realizzati nelle tonalità del bianco, blu e azzurro, si sono in seguito differenziati anche con altre sfumature di colore: nero, rosso, verde e multicolori.

Tappeto “Azulejos Color”

Questo originale e ricercato stile decorativo, che unisce il gusto classico con un tocco di sapore esotico, è stato adattato oggi alle più moderne tendenze di arredo.  In grado di evocare affascinanti atmosfere di altri tempi, sembra esprimere la calda frenesia dei mercati arabi, ma anche la compostezza delicata di un’eleganza pregiata.

Ed ecco che il nostro inimitabile gusto italiano ha interpretato con cura e passione il design azulejo per realizzare complementi decorativi originali. Differenti supporti di stampa e di lavorazione per specifiche finalità funzionati ed estetiche.

Adesivo per cucina “Azulejos Azzurro”

È questo il caso delle nuove collezioni di tappeti specifici per il bagno e la cucina. Realizzati su base in cotone e acrilico di ciniglia, resistenti all’umidità e inattaccabili da muffe e batteri. Dotati di comodissimo sottofondo in lattice antiscivolo, non necessitano della retina in gomma.

Disponibili in differenti misure, dalle più piccole alle grandi dimensionsi, sono anche soluzioni ottimali come passatoie o scendiletti. Morbidi ma robusti, sono facilissimi da pulire con la classica aspiravolte; mentre per lo sporco più difficile possono essere lavati a mano oppure in lavatrice a 30°.

Separè paravento “Azulejos”

Anche il mondo degli sticker per cucina ha festeggiato l’ingresso di una nuova tipologia di prodotti, ideati con un materiale innovativo resistente al fuoco (con certificazione ignifuga) e agli sporchi più difficili: gli schienali adesivi per cucina.

Pensati appositamente per la zona del retro-fornelli, possono essere applicati sia sul muro che sulle piastrelle in ceramica. Facili da pulire con una semplice spugna, rappresentano la soluzione migliore per rinnovare il look della cucina in modo veloce ed economico.

Carta da parati “Azulejos black & white 2”

Ma i mosaici azulejos hanno trovato terreno fertile anche come rivestimenti murali di grandi superfici. Grazie ai moderni supporti di carta da parati in TNT (tessuto non tessuto), è possibile scegliere tra una vastissima gamma di stili geometrici e tonalità di colori.

Applicabili con la colla direttamente a parete, sarà semplicissimo affiancare i diversi pannelli in sequenza uno fianco all’altro. Il risultato finale sarà un effetto estetico realistico meraviglioso, come solo le moderne tappezzerie sanno donare.

Tappeto “Azulejos Modern”

L’ultimissima novità in fatto di realizzazioni in stile mosaico Azulejo sono i separè paravento, rivisitazioni moderne di antichi complementi di arredo. Gli unici in grado di garantire multi funzionalità: protezione della privacy, dividere una stanza, nascondere angoli di una camera, abbellire esteticamente gli ambienti.

Questi nuovi paravento sono prodotti artigianalmente con un solido telaio in legno e resistenti tele in cotone o in vinilico TNT. Disponibili in 3, 4 o 5 ante, possono essere ripiegati facilmente e utilizzati solo in caso di necessità. Bellissimi ed eleganti.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...