Pannelli Roberto Cavalli. E la mia piccola voglia di lusso è stata soddisfatta.

Care amiche, cari amici,

non so se vi capita mai ma io, a scadenze più o meno regolari, vengo sopraffatta da un desiderio irreprimibile: quello del lusso. Cosa intendo per lusso? Un oggetto, un dettaglio o una scelta che forse è superflua ma che è votata al bello, alla qualità e alla perfezione nel suo genere.

Non fraintendetemi, non sono una di quelle persone che se ne va in giro con vestiti griffati a cui manca solo il cartellino del prezzo. No, lo sfoggio delle marche di moda mi mette un po’ a disagio, tanto da indurmi a ricercare sempre quelle più riservate (come la mia nuova t-shirt bianca di Emporio Armani, con quel loghino semi-invisibile sul fondo a sinistra… suprema!).

Niente manie di grandezza quindi ma solo piccoli vezzi, di tanto in tanto, di cui circondarmi. Una coccola, mettiamola così, una novità originale, bella, ricercata, che in casa mi faccia sentire bene e orgogliosa (ma sì dai, diciamolo pure) di fronte ai complimenti dei miei ospiti.

Ebbene, anche quest’anno, puntualmente, il momento è arrivato, risvegliato dal suo stato di incubazione dalla visione in un negozio di abbigliamento decorato da urlo.

Di cosa sto parlando? Dei pannelli di Roberto Cavalli. Sono mozzafiato, credetemi. Il negozio in questione aveva scelto una carta da parati zebrata (questa, tanto per intenderci) già di per se stessa magnifica. La carta in questione è leggermente in rilievo, pelosetta come il manto di una zebra, qualcosa di mai visto. Ma non era tutto: abbinati sapientemente su alcune pareti in cartongesso c’era lui, il pannello che si è imposto sulle mie fantasie.

Ma innanzi tutto, che cos’è un pannello di Roberto Cavalli? Diciamo che si distingue dalla carta da parati perchè rappresenta un soggetto ben definito in uno, due o tre teli, a seconda del tipo. Potremmo dire che è un fotomurale, tanto per intenderci, ma della stessa tipologia di materiale e di applicazione della carta da parati di Roberto Cavalli.

Quello che ho visto nel negozio era una raffigurazione moderna e colorata di un viso femminile su un vinilico in tessuto non tessuto di alta definizione. Ecco a voi l’effetto e datemi torto se mi sbaglio: non è bellissimo?

Pannello Roberto Cavalli Fantasia Zebra

Pannello Roberto Cavalli Fantasia Zebra

Subito mi sono documentata e ho letteralmente divorato il catalogo di tutta la collezione Carta da parati e Pannelli by Roberto Cavalli.

Informandomi con la casa madre, vengo a scoprire che i pannelli sono prodotti unici ed applicati alla decorazione delle stesse abitazioni dello stilista (e delle sue barche, dei suoi negozi e dei suoi Club…). La fantasia, i ricordi di un viaggio e la passione per la bellezza sono state fonti di ispirazioni per creare immagini e ambienti d’effetto.

Le scelte dei soggetti sono ispirate al colore e adattate ad elementi di arredo, giocando con tessuti e materiali tra loro differenti che, con l’ingegno di una stampa, con una tintura o un effetto, possono trasformarsi in decorazioni esclusive.

Con le parole di Roberto Cavalli:

Quando creo un abito voglio che faccia risaltare in ogni momento la femminilità di una donna; così, per quanto riguarda la casa, cerco di individuare il carattere delle persone a cui mi rivolgo, pensando a diffondere con i colori, il calore e la gioia di vivere che si dà innanzitutto a se stessi … La mia collezione Home nasce proprio dal desiderio personale di condividere con chi mi ama l’ottimismo della mia moda, della mia creatività, della mia filosofia e del mio stile anche nel mondo della decorazione della casa … Non c’è alcuna differenza tra il pensare una collezione moda o una linea per la casa. Il mio lifestyle è sempre un incontro di passioni.

In linea con la filosofia e il DNA del brand, che da sempre coniuga il concetto di moda e design con il glamour e la sensualità, la Roberto Cavalli Home si ispira alle stampe iconiche e ai patterns più significativi delle collezioni della Maison: dall’animalier ai damaschi, dalle sovrapposizioni di colori ai textures. Per la scelta dei materiali e dei tessuti, degli abbinamenti e delle lavorazioni sono stati dedicati grande attenzione e cura, e si vede.

Pannello Roberto Cavalli RC12065 - Firenze

Pannello Roberto Cavalli RC12065 – Firenze

Naturalmente, dopo questo colpo di fulmine, non potevo che contagiare tutto lo staff di Spidersell Italia ed inserirli sul nostro store online: un articolo così, proprio non poteva mancarci. Per l’entusiasmo abbiamo anche deciso di offrirlo ad un prezzo speciale rispetto a quello di listino, vedere per credere sulle singole inserzioni. Troverete l’intera gamma sulla pagina Pannelli Roberto Cavalli.

Arrivederci a presto allora, un abbraccio “lussuoso” a tutti dalla vostra Marta!

RC12067 Pannello Roberto Cavalli

RC12067 Pannello Roberto Cavalli

Uh! Arrivate le nuove collezioni di carte da parati moderne per gusti giovani e… arditi!

Ma ve la immaginate una stanza rivestita completamente con lo stile che più ci rappresenta? Si sta meglio, senza dubbio, e si rafforzano ulteriormente le proprie passioni e originalità.

L’impresa sembra più semplice per i gusti raffinati e classici: carte da parati damascate, disegni floreali sinuosi dai colori brillanti o antichizzati, o ancora tappezzerie a righe che slanciano ogni ambiente in armonia con arredamento e complementi. Certo, ma se avessimo l’ambizione di scioccare i nostri ospiti? Se i nostri gusti fossero effervescenti, originali e giovani?

Bene, c’è una buona notizia. Abbiamo appena pubblicato una nuova linea sul nostro shop online dedicata esclusivamente alle carte da parati moderne di linea giovane: diamo il benvenuto alla collezione Moderna !

Tenetevi forte, per poter gustare l’intera gamma occorre abbandonare i preconcetti sul rivestimento delle pareti e iniziare (o ricominciare) a pensare Young.

La prima mi fa venire in mente i giorni in cui guardavo trasognata Jurassic Park e intanto mi preparavo per le interrogazioni di storia. Di sicuro avrei scongiurato i miei genitori di concedermi questo tocco di preistoria nella mia stanza: ecco la carta Dinosauri, in due varianti di colore. Bella, divertente, gioiosa.

Carta da parati Dinosauri

Carta da parati Dinosauri

Per chi ama la moda invece non può mancare una sbirciatina alla carta da parati Moda Fashion, in due varianti di colore anche in questo caso, che in realtà vedrei molto bene anche come tocco di classe per centri estetici, saloni di acconciatura o negozi di abbigliamento o accessori femminili. Di sicuro attira l’occhio senza invadere, molto bella con arredi chiari (nella variante colorata) o full color per quella black & white.

Carta da parati Moda Fashion - codice MW50100

Carta da parati Moda Fashion – codice MW50100

Per chi sogna le metropoli americane invece, abbiamo un paio di interessanti carte da parati city. Anche in questo caso, oltre che nelle camere da letto o nei salotti moderni, le vedrei molto bene nei locali: pub, ristoranti di nuova generazione, discoteche: ecco a voi la New York City Dark (disponibile anche in chiaro) e la Freedom.

Carta da parati New York City Dark - codice 935623

Carta da parati New York City Dark – codice 935623

Carta da parati Freedom - codice 936251

Carta da parati Freedom – codice 936251

Romantiche invece sono le carte da parati Parigi e Kiss. Vi risparmio i miei sogni romantici di quando ero in piena adolescenza, ma dite la verità: non avrebbe fatto impazzire anche voi?

Carta da parati Parigi - codice 93630

Carta da parati Parigi – codice 93630

Carta da parati Kiss - codice MW50311

Carta da parati Kiss – codice MW50311

Ma non è certo finita qui: sul nostro store online ne vedrete, letteralmente, delle belle. Ad esempio: riuscite a concepire una parete completamente tappezzata di banconote? Ghghgh!

Spazio a voi allora, cosa ne pensate? Leggerò volentieri i vostri commenti, nel frattempo mando un grosso… kiss a tutti!

Marta

Un angolo tutto mio… un sogno che si avvera!

Mi chiamo Marta Salteri e nutro una passione smisurata per la decorazione creativa. Bè sì, ho detto l’essenziale, ma questo è il preludio del mio personalissimo angolo web quindi… quindi presumo di dovermi presentare come una vera esperta in materia con almeno delle elementari doti di copywriting. Ci sta.

Innanzi tutto ho scelto questa foto perchè mi rappresenta (sì, lo so che si vede, è un pochino ritoccata, eheh!)

L'angolo di Marta

L’angolo di Marta

Da inguaribile ottimista sono sempre i colori ad ispirarmi, ecco il motivo di tanta effervescenza grafica! Vi ho detto di avere la passione per la decorazione creativa, ma che cosa significa nel dettaglio? Si tratta della scelta, per lo più guidata da preferenze e intuizioni, di complementi decorativi ad hoc che uniti insieme danno un risultato non assimilabile alla somma delle parti. Qualcosa di unico insomma. Vi è venuta in mente la teoria del caos? Una concezione olistica di stampo esotico? Certo, anche qui ci troviamo nel dominio dell’armonia degli elementi!

Vi faccio un esempio. Decido (come è effettivamente successo) che la mia casa debba rispecchiarmi in modo che ciò che mi circonda concorra ad ispirarmi e a migliorarmi. Benissimo: da dove si parte? Si parte (o almeno, io sono partita) dalla camera da letto. Mi sono chiesta quale messaggio dovesse rappresentare nella mia vita e da lì sono partita:

  • serenità,
  • gioia,
  • tranquillità,
  • sicurezza.

Ho scelto allora in modo creativo alcuni elementi che si prestavano particolarmente bene al mio obiettivo: carta da parati a righine asimmetriche con prevalenza di beige ed ecru, una bordura adesiva su tono per staccare dal soffitto tinteggiato di bianco, un palchetto in legno color noce. Riprendono le tinte coloniali i due comodini cinesi, bassi, dello stesso colore della base del letto. Per spezzare e dare un tocco di cielo, ho scelto copriletto, cuscini e tappeti nelle tonalità dell’azzurro e del blu acceso e infine, per completare l’opera, ho acquistato uno splendido quadro su tela in tinta con il resto. Per dare un tocco di glamour (termine gettonatissimo ma che rende sempre l’idea) ho scelto alcuni vasi in ceramica craquellè, sempre nelle tonalità del celeste, di altezza diversa. Gli armadi sono costellati di stickers murali (adatti al legno) con alcune affascinanti sagome orientali.

Se il risultato rappresenta la nostra personalità abbiamo fatto centro. Questa è la decorazione creativa!

Ah certo, qualcuno vorrebbe sapere cosa ci faccio qui e perchè gli amici di Spidersell Italia mi hanno riservato un angolo tutto per me! Semplice, per mettere a disposizione di tutti voi idee, consigli e confronti di stili. Potete scrivermi a questo indirizzo email: info@spidersellitalia.com. Risponderò a tutti naturalmente.

No no! Fermi, quasi mi dimenticavo! Mi trovate anche su Facebook, qui.

A presto allora dalla vostra Marta!