Uh! Arrivate le nuove collezioni di carte da parati moderne per gusti giovani e… arditi!

Ma ve la immaginate una stanza rivestita completamente con lo stile che più ci rappresenta? Si sta meglio, senza dubbio, e si rafforzano ulteriormente le proprie passioni e originalità.

L’impresa sembra più semplice per i gusti raffinati e classici: carte da parati damascate, disegni floreali sinuosi dai colori brillanti o antichizzati, o ancora tappezzerie a righe che slanciano ogni ambiente in armonia con arredamento e complementi. Certo, ma se avessimo l’ambizione di scioccare i nostri ospiti? Se i nostri gusti fossero effervescenti, originali e giovani?

Bene, c’è una buona notizia. Abbiamo appena pubblicato una nuova linea sul nostro shop online dedicata esclusivamente alle carte da parati moderne di linea giovane: diamo il benvenuto alla collezione Moderna !

Tenetevi forte, per poter gustare l’intera gamma occorre abbandonare i preconcetti sul rivestimento delle pareti e iniziare (o ricominciare) a pensare Young.

La prima mi fa venire in mente i giorni in cui guardavo trasognata Jurassic Park e intanto mi preparavo per le interrogazioni di storia. Di sicuro avrei scongiurato i miei genitori di concedermi questo tocco di preistoria nella mia stanza: ecco la carta Dinosauri, in due varianti di colore. Bella, divertente, gioiosa.

Carta da parati Dinosauri

Carta da parati Dinosauri

Per chi ama la moda invece non può mancare una sbirciatina alla carta da parati Moda Fashion, in due varianti di colore anche in questo caso, che in realtà vedrei molto bene anche come tocco di classe per centri estetici, saloni di acconciatura o negozi di abbigliamento o accessori femminili. Di sicuro attira l’occhio senza invadere, molto bella con arredi chiari (nella variante colorata) o full color per quella black & white.

Carta da parati Moda Fashion - codice MW50100

Carta da parati Moda Fashion – codice MW50100

Per chi sogna le metropoli americane invece, abbiamo un paio di interessanti carte da parati city. Anche in questo caso, oltre che nelle camere da letto o nei salotti moderni, le vedrei molto bene nei locali: pub, ristoranti di nuova generazione, discoteche: ecco a voi la New York City Dark (disponibile anche in chiaro) e la Freedom.

Carta da parati New York City Dark - codice 935623

Carta da parati New York City Dark – codice 935623

Carta da parati Freedom - codice 936251

Carta da parati Freedom – codice 936251

Romantiche invece sono le carte da parati Parigi e Kiss. Vi risparmio i miei sogni romantici di quando ero in piena adolescenza, ma dite la verità: non avrebbe fatto impazzire anche voi?

Carta da parati Parigi - codice 93630

Carta da parati Parigi – codice 93630

Carta da parati Kiss - codice MW50311

Carta da parati Kiss – codice MW50311

Ma non è certo finita qui: sul nostro store online ne vedrete, letteralmente, delle belle. Ad esempio: riuscite a concepire una parete completamente tappezzata di banconote? Ghghgh!

Spazio a voi allora, cosa ne pensate? Leggerò volentieri i vostri commenti, nel frattempo mando un grosso… kiss a tutti!

Marta

Pubblicità

Carta da parati per la cucina? Ma certo!

Qualcuno pensa che la carta da parati sia out per ambienti come le cucine o i bagni. Sovente le idee che si insinuano nella mente di chi, quasi quasi, ci farebbe un pensierino sono: “Ma se si sporca?” “E se si crea umidità?” “E se poi mi dovesse stufare?”

Bene, sfatiamo un po’ di miti.

Innanzi tutto la carta da parati in cucina è davvero superlativa. L’effetto è originale e per nulla stancante, proprio perchè la cucina è la stanza dove abbiamo bisogno di stimoli allettanti che rinforzino il gusto di cucinare e di consumare colazioni, pasti e merende. Molti bar e ristoranti adesso la richiedono, in quanto l’effetto che sono capaci di creare i giusti abbinamenti di colore e design non sono paragonabili a nessun altro complemento decorativo.

Non a caso la nota rivista italiana di cucina Alice Cucina ha proprio scelto la nostra carta da parati per la copertina di una sua pubblicazione.

Le nostre carte da parati per cucine (che potete trovare nella sottocategoria cliccando qui) sono tutte lavabili. Ma cosa significa esattamente lavabile? È naturale che se indicessimo una gara di lancio di pizze o torte, bè certo, la carta da parati non farebbe al caso nostro.

Lavabile significa che lo sporco può essere rimosso facilmente utilizzando una spugnetta umida con sola acqua o con saponi neutri, evitando prodotti chimici aggressivi che potrebbero comprometterne le superfici. Le carte indicate sono resistenti allo sfregamento mediante spazzole morbide, ma sempre facendo attenzione al vigore dell’azione pulente. A ben vedere, sono richieste le stesse accortezze di quelle per una parete tinteggiata.

Certo, non tutte le carte da parati sono lavabili. Per ambienti come appunto quelli della cucina domestica o di ristoranti, bar, gelaterie o pizzerie, è consigliabile una carta maggiormente resistente, come quella Vinilica su Tessuto non Tessuto. Da evitare quelle di vera e propria carta, in quanto non tollera sfregamenti di alcun tipo se non molto, molto delicati.

Ad ogni modo, da oggi è anche possibile applicare con facilità un’apposita resina trasparente protettiva sopra la carta da parati, in modo da renderla più resistente allo sporco e all’acqua battente (ad esempio, dietro i lavelli in bagno o cucina).

Arriviamo all’ultima questione: e se un giorno dovessero stufare? Analogamente ad una parete tinteggiata, anche le pareti rivestite di carta da parati possono essere rinnovate. Le nostre carte, ad esempio, sono per la maggior parte pelabili, ovvero dotate di uno strato superiore rimovibile con uno strappo a secco.

E lo strato in sottofondo? Può rimanere dov’è se volete semplicemente cambiare la carta da parati, oppure essere semplicemente rimosso con tecniche fai-da-te con acqua e pennello o prodotti specifici (e questo sarà un argomento per un prossimo post, promesso!)

Bene, ma quale grafiche? Sul nostro sito abbiamo dedicato una categoria specifica per la cucina, ma ciò non toglie che anche la maggior parte delle altre siano indicate.

Sul percorso Carte da Parati Cucina troverete delle grafiche davvero di grande impatto, studiate ad hoc per garantire originalità e piacevolezza. Ecco le carte Caffè, in tre varianti di colore.

Carta da parati Cucina Caffè Bianco/Nero

Carta da parati Cucina Caffè Bianco/Nero

Qui di seguito troverete invece uno splendido Stile Inglese, Menu, in tre varianti di colore.

Carta da parati cucina stile inglese Meu

Che dire poi dello splendido Caffè Cacao, con effetto leggermente in rilievo, in due varianti di colore?

Carta da parati cucina Caffè Cacao

Carta da parati cucina Caffè Cacao

Da non escludere anche le bellissime Carte da Parati Mattoni, sempre più richieste proprio per gli ambienti culinari.

Carta da parati cucina effetto pietra

Ma parliamo di prezzi, le carte da parati per cucina sono molto care? Per niente! I prezzi sul nostro sito partono da € 19,90 a rotolo. Un rotolo, lo ricordiamo, è grande 0,53 x 10 mt.

Inoltre, da non escludere le nuovissime soluzioni decorazione: i Fotomurali per Cucina.

Fotomurale per Cucina – Caffè

Per concludere, anticipiamo una domanda che ci viene spesso posta: è possibile applicare la carta da parati anche sulle piastrelle in ceramica? La risposta è sì, e in questo caso vi rimandiamo all’apposito tutorial.

Bene allora, spazio alle domande e, se volete, alla condivisione di esperienze. A voi!


Leggi anche il post per come mettere la carta da parati in cucina.