Carta da parati pietra, mattoni e legno

Una domanda che spesso ci si pone è questa: come si fa a creare una parete in pietra, in legno o in mattoni, senza ovviamente abbattare il muro e rifarlo completamente?

Tra le tappezzerie moderne, le più usate oggi sono indubbiamente gli effetti materia, in particolare mattoni, pietre e legno. La qualità raggiunta delle carte da parati e i supporti grafici attuali consentono infatti di ottenere delle riproduzioni esteticamente realistiche, con la possiblità aggiuntiva di giocare con le sfumature di colore.

Realizzare delle finte pareti in pietra o con perlinature in legno non è mai stato così facile ed economico! Il risultato finale sarà un effetto difficile da distinguere da una reale muro in materia.

I vantaggi di questi rivestimenti murali sono indubbi e numerosi. A parte i prezzi estremamente convenienti (oscillano mediamente tra i 14, 00 e i 45,00 euro al rotolo) se confrontati con le alternative vernici decorative, sono molto più pratici e veloci da applicare a parete.

I materiali utilizzati si possono dividere in due grandi categorie: carta duplex arricciata oppure tessuto non tessuto su vinilico (TNT).  Entrambi i materiali presentano un lieve effetto rilievo e una certa elegante morbidezza. Ovviamente il supporto in carta è più delicato mentre quello in TNT è decisamente più resistente agli urti e allo sporco. Tutti questi parati sono comunque tranquillamente lavabili con una semplice spugna umida.

Ogni rotolo riesce a coprire una superficie murale di 5 metri quadri. Considerando un’altezza standard di 2,7 metri, riesce quindi a coprire un perimetro di circa 1,5 metri. Generalmente per coprire un’intera parete occorrono 2 o 3 rotoli.

Mentre per i parati in carta è necessario applicare prima la colla sui teli, aspettare 5 minuti, e poi metterli sulla parete, per i parati in TNT è sufficiente applicare la colla direttamente a parete e poi metterci subito sopra i teli.

Il giorno in cui si deciderà di togliere questa tappezzeria, non sarà necessario mettersi in opera con il raschetto e olio di gomito (come accadeva in passato), ma basterà dare una mano veloce di apposito staccaparati per sfogliarla. Inoltre, nel caso dei parati più spessi, è addirittura possibile toglierli a secco.

Tra le grafiche più richieste ci sono i mattoni rossi a vista in stile antico, oppure le lastre di pietre grezze nere o grigie, i mattoni bianchi in stile vintage con riflessi rossastri, i mattoni irregolari di colore beige, le pietre rustiche effetto baita, e molto altro.

Per quanto riguarda invece le decorazioni effetto legno, anche in questo caso la scelta copre tutti i gusti possibili, come i listelli in legno grezzo scuro, oppure gli effetti delicati e chiari in stile shabby chic, o ancora con scritte vintage applicate sopra.

Il risultato di queste decorazioni murali sarà un ambiente completamente rinnovato, un’atmosfera più calda e accogliente, piacevole alla vista e al tatto. Diversamente di quello che si potrebbe pensare, questi parati effetto materia sono ideali anche per e cucine, oltre che rendere più invitanti gli arredi di locali commerciali come bar, ristoranti, pizzerie, gelaterie, showroom e allestimenti fieristici.

Nella vetrina di Spidersell Decoration o Spidersell Italia potrete trovare la pià grande scelta online di questo genere di decorazioni murali. Una meticolosa selezione di rivestimenti realistici delle migliore marche oggi presenti sul mercato europeo. Buona scelta!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...