Mettere la carta da parati in cucina

Abbiamo già scritto in un precedente post quanto stia diventando sempre più di tendenza decorare la cucina con la carta da parati.

Superati quindi i vecchi pregiudizi (“è difficile metterla da soli”, “c’è troppa umidità”, “il calore potrebbe rovinarla”) passiamo ora ad un esempio pratico di applicazione fai da te, anche per chi prende in mano per la prima volta la carta da parati ;-).

Siamo alle prese con una cucina da rinnovare completamente sul lato di fronte al mobile dove si trovano il piano cottura e gli elettrodomestici. In particolare, occorre decorare la zona bassa del muro dove si può vedere in foto ancora il vecchio colore arancione della parete.

carta_parati_cucina_1

Bene. La decisione è presa: applicare una carta da parati scelta tra le diverse possibili. La fortunata in questo caso è un “effetto pietra”, più precisamente la Pietre Rustico Chic Naturale; ne serviranno due rotoli per questo lavoro.

Si parte allora. Per prima cosa occorre munirsi di un secchio in cui preparare la colla (miscelando la polvere con la quantità di acqua indicata sulla confezione), poi un pennello, una spatola e un taglierino. Tutto qui.

Decidere l’altezza della parete da ricoprire e quindi ritagliare dal rotolo dei pezzi di parati di equal misura, avendo cura di farne coincidere il disegno in modo da ottimizzare al massimo la resa estetica finale. Da contemplare che ci saranno inevitabilmente degli scarti (noi consigliamo di preservarli, e di farsi venire magari qualche idea leggendo questo post).

carta_parati_cucina_2

Applicare ora la colla in modo uniforme sul muro e procedere poi con la messa in posa del primo foglio, aiutandosi come traccia indicativa con una linea fatta con la matita sulla parete all’altezza scelta. Continua a leggere

Applicare la carta da parati su un mobile

Può capitare spesso di dover decorare un mobile, per cambiargli il look, per adattarlo ad un nuovo arredamento, oppure per coprirne dei difetti. Le motivazioni possono dunque essere differenti, così come la necessità di decorarlo per intero o solo in alcune sue parti.

È questo il caso della nostra protagonista del momento, Marianna, che felicissima per aver acquistato un nuovo mobile da posizionare a ridosso di una scala a chiocciola, si è però ben presto ritrovata con un problema da risolvere.

carta_da_parati_mobili_1

Di quale problema si tratta? Semplice: il retro del mobile, come per tutti i mobili, è una pannellatura di legno grezza, il che lo rende poco estetico alla vista, dato che in questo caso risulta visibile dal lato ingresso scala.

carta_da_parati_mobili_2

Che fare dunque…?

Idea creativa! Utilizzare una carta da parati “effetto mattoni” (selezionata dalla categoria pietre e mattoni) per ricoprire il retro del mobile e renderlo così piacevole ed orginale alla vista. Ok, si parte… Continua a leggere

Rivestimenti per porte: le novità più belle

Dato il grande successo dei poster adesivi per porta, abbiamo deciso di ampliare la gamma creando moltissime nuove immagini per tutte le esigenze e per tutti i gusti!

Siamo quindi quasi emozionati nel presentarvi tutte le novità di quest’anno, non perdetevele:

Adesivi_rivestimenti_sticker_per_porta

Ovviamente, garantiamo come sempre il miglior rapporto qualità/prezzo presente sul mercato. 😉

Potete visionare tutta la gamma anche su Spidersell Italia.

Per chi avesse invece bisogno di conoscere qualche informazione in più sulle diverse tipologie di rivestimenti per porte, nessun problema, questo articolo potrà chiarire un po’ le idee.